stile capelli mossi

Cambiare stile ai tuoi capelli mossi: ecco come

Cambia stile ai tuoi capelli mossi con questi piccoli ed utili accorgimenti derivanti dagli ultimi trend moda! Ecco qualche idea innovativa.

Ve lo hanno già ripetuto in tanti e non credete che sia davvero arrivato il momento? Cambia stile ai tuoi capelli mossi con questi piccoli ma preziosi suggerimenti derivanti dagli hairstylist di successo! L’hair look è un aspetto fondamentale e sicuramente da non trascurare, per sentirsi anche meglio con se stessi e le ultime tendenze, in fatto di moda e di stile, a cavallo tra il 2015 e il 2016, puntano alla naturalezza, all’utilizzo di mousse e gel per capelli che modellano senza lasciare residui, per un look naturale, selvaggio e per un aspetto vissuto, ma nel contempo curato nei minimi dettagli. Non rattristarti dunque se possiedi i capelli mossi e non sai come disciplinarli, perché, diversamente da quanto tu possa immaginare, tante sono le idee da sperimentare subito. Basta dare un’occhiata a quanto segue!

Cambia stile ai tuoi capelli mossi: le ultime tendenze

I capelli mossi e fluenti, liberi e sciolti, pare siano ritornati decisamente alla ribalta. No alle chiome piatte e lisce, si invece al movimento, sia per quanto riguarda i tagli maschili che quelli femminili. Nel primo caso, abbiamo già intravisto, sulle passerelle moda internazionali o semplicemente passeggiando per il centro, tagli graduali, rasati alla nuca e liberi, fluenti ed al vento sulla parte alta della testa, con il classico riccio ribelle. Se è vero che è ritornato alla ribalta il look vintage con la riga laterale, quest’ultima non è affatto piatta e spenta, in quanto garantisce un look ordinato e pulito in ogni momento della giornata e può essere rigirata anche all’indietro con estrema versatilità. Per quanto riguarda le donne, invece, i capelli lunghi e mossi, i tagli sbarazzini e spettinati sono adatti davvero a tutte, anche a chi presenta apparentemente una chioma indisciplinata e ribelle. Basta seguire alcuni utili accorgimenti: shampoo e balsamo, creme e maschere adatte e modellare soprattutto durante l’asciugatura e non dopo, per non appesantire il capello con l’uso di prodotti troppo aggressivi, che sortirebbero un effetto poi mal apprezzato.

Capelli mossi e tagli corti: le nuove tendenze suggeriscono di… darci un taglio!

Non è detto che chi abbia i capelli mossi, debba per forza portarli lunghi o debba optare per un taglio medio, per poterli disciplinare al meglio e possedere così un aspetto più ordinato. E’ possibile optare per un caschetto anche con frangia, oppure per una scalatura, per togliere e nel contempo aggiungere volume ai capelli. A proposito del caschetto: anziché portalo liscio e piatto, è possibile conferire un po’ di movimento ai capelli, creando tante onde. Il taglio, in tal caso, dovrà almeno arrivare o superare di poco le spalle, per evitare che appaia tropo gonfio e scongiurare il rischio che i capelli diventino difficili da gestire. Tra i tagli di quest’anno per i capelli mossi, ricordiamo, oltre al già citato caschetto medio-lungo e il lungo scalato, quelli corti, anche destrutturati, da disciplinare e modellare con gel di ultima generazione e mousse, il bob e tutti quei tagli con asimmetrie pronte a conferire volume al ciuffo. Tra gli ultimissimi tagli di tendenza, segnaliamo anche l’Ob- Shag, una sorta di caschetto ma ben più corto e con ciuffo che può essere anche pettinato all’insù.

Capelli mossi ed effetto crespo: come eliminarlo?

Se possiedi i capelli mossi e non riesci a sopportare l’effetto crespo, spesso provocato dall’umidità, per definirli, è sempre opportuno asciugarli a testa in giù con phon e diffusore, ma è importante aver prima applicato prodotti specifici e modellanti. Ricorda di utilizzare asciugamano in microfibra che assorbono più facilmente l’acqua, senza pregiudicare il movimento naturale dei capelli. Ricorda, infine, di utilizzare pettini e spazzole specifiche, evitando quelle che invece danneggiano i capelli ed i follicoli.

Sei pronto a cambiare look e stile ai tuoi capelli mossi?