assicurazioni professionisti

Dalle compagnie assicurative polizze su misura per i giovani professionisti

Si avvicina a passo spedito l’era delle assicurazioni 3.0, che guarda alle nuove generazioni con sempre più attenzione. Il mercato assicurativo è in continua evoluzione e le nuove tecnologie lo aiutano a crescere in un ambito dove la connotazione ‘digital’ diventa un elemento imprescindibile.

I professionisti del settore assicurativo dimostrano di essere sempre più preparati per fornire risposte esaurienti ad una clientela che chiede di poter disporre costantemente di nuovi ragguagli.

Per sopperire a queste necessità ad esempio in Lombardia è nato un centro di formazione per “Consulenti Assicurativi Personali“. La nuova realtà getta le basi per la futura generazione di professionisti, capaci di operare attraverso strutture organizzative essenziali e decisamente poco farraginose, esercitando soprattutto in chiave web.

L’esigenza di crescere dei nuovi assicuratori è la stessa che muove i giovani professionisti, impegnati in altre categorie lavorative. Le compagnie assicurative hanno ben chiare quali sono le necessità di chi si affaccia al mondo del lavoro, affrontando un impegno professionale irto di difficoltà con l’aggravante di chi è alle ‘prime armi’.

Per loro gli assicuratori hanno predisposto polizze professionali cucite su misura, seguendoli passo a passo nel fornire informazioni dettagliate.
La polizza di responsabilità civile professionale, come è dato di sapere, è diventata obbligatoria dall’agosto del 2013 per tutta una serie di professionisti iscritti all’ordine o all’albo professionale della categoria lavorativa in cui esercitano.

La polizza è in grado di coprire il patrimonio del professionista, tutelandolo dai rischi professionali che derivano dall’esercizio dell’attività. L’assicurazione consente di coprire le richieste di risarcimento avanzate da terzi, che dichiarano di essere stati danneggiati dall’attività del professionista nel caso di errori, disattenzione, distrazione o dimenticanza.

Si tratta di assicurazioni che coprono l’attività svolta in diverse aree professionali da quella tecnica, che coinvolge ad esempio ingegneri, geometri ed architetti, all’area medico sanitaria con proposte ad hoc ad esempio per medici, chirurghi, psicologi e psichiatri, per passare all’area economico giuridica che coinvolge avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro, amministratori di condominio.

Per avere informazioni più dettagliate su quel che offre il mercato nel settore delle Rc professionali può essere utile consultare i tanti comparatori on line, che sono in grado di proporre le offerte più interessanti presenti sul mercato. Per varietà di polizze si distingue la realtà web di mioassicuratore.it, che per ogni categoria professionale consiglia la polizza più conveniente. Il comparatore, autentica start up, propone quanto di meglio offre il mercato delle compagnie assicurative italiane e inglesi.